Applicazioni e Referenze

Quest’area fornisce informazioni su edifici di rilevanza all’interno dei quali sono stati adottati cavi resistenti al fuoco ed LSOH. Le schede sono suddivise in base alle differenti tipologie di edificio ad alto pericolo di incendio a causa delle condizioni critiche di fuga. L'organizzazione gerarchica permette ai visitatori di navigare più facilmente e rapidamente all’interno di ogni famiglia.

Scegli l'applicazione
vixhcvywkw4d4049b942d43.jpg
Ospedali e case di riposo
In questi edifici la velocità di evacuazione è critica. Molte delle persone presenti avranno bisogno di assistenza in caso di evacuazione e molte delle attività lavorative non potranno essere interrotte (ad esempio, le operazioni chirurgiche).

wokjvbtnxw4d4049e2143c2.jpg
Scuole ed aree ricreative
Questi edifici sono generalmente affollati da giovani che in gran parte hanno scarsa conoscenza delle tecniche di precauzione e del funzionamento dei sistemi di allarme antincendio. Le loro reazioni ritardate potrebbero avere serie e dannose conseguenze.

fjyjermbii4d4049f2f3203.jpg
Musei ed edifici storici
Molti di questi edifici, risalenti a secoli passati, non sono progettati per consentire alle persone una rapida fuga in caso di incendio; inoltre sono generalmente affollati, ed è necessario - in caso di incendio - garantire protezione ai manufatti storici /opere d’arte, riducendo la loro esposizione ai fumi e ai gas acidi.

swkvmltupj4d404a02e0517.jpg
Centri Commerciali
Questi edifici, che solitamente accolgono un gran numero di persone, fra cui intere famiglie che hanno scarse conoscenze riguardo il funzionamento degli allarmi anti incendio e la scelta delle vie di fuga. Questi fattori potrebbero generare confusione e ritardi nell’evacuazione degli ambienti.

ryxqrfybdm4d404a18d7e62.jpg
Stazioni ed aeroporto
Si tratta di edifici affollati da individui che non hanno familiarità con i sistemi di allarme antincendio e con le vie di fuga. Inoltre molte delle persone presenti parlano lingue differenti da quella del luogo. Questi fattori potrebbero generare confusione e ritardi nell’evacuazione dell’ambiente.